La città e il cinema – Du Bist Wunderbar

Caterina Valente, classe 1931, attrice e cantante di origini italiane nota in tutto il mondo (più di mille canzoni in dodici lingue differenti; definita dalla stampa canadese “la risposta europea a Doris Day, Barbra Streisand e Liza Minnelli”), interpreta DU BIST WUNDERBAR, film di produzione tedesca del 1959. Il film, realizzato da Paul Martin, regista… Continua a leggere… La città e il cinema – Du Bist Wunderbar

FacebookTwitterGoogle+LinkedInPinterestWhatsAppTumblrYahoo MailShare

La città e il cinema – Veruschka – Poesia di una donna

E’ del 1971 VERUSCHKA – POESIA DI UNA DONNA, film scritto e diretto dal noto fotografo di moda Franco Rubartelli. Protagonista è Veruschka, altrettanto nota fotomodella, già apparsa cinque anni prima nel capolavoro di Michelangelo Antonioni BLOW-UP. Veruschka interpreta una modella in crisi esistenziale, combattuta tra l’incertezza di vita, i ricordi d’infanzia, una vita fatta… Continua a leggere… La città e il cinema – Veruschka – Poesia di una donna

FacebookTwitterGoogle+LinkedInPinterestWhatsAppTumblrYahoo MailShare

La città e il cinema – Il Conte di Montecristo

Il romanzo di Alexandre Dumas in una trasposizione cinematografica del 1975 prodotta dalla televisione inglese in coproduzione con l’Italia, girato a Cinecittà e ambientato, nella sua parte iniziale e finale, a Portovenere (come riportano anche i titoli di coda). Siamo nel 1815, ed Edmond Dantes, marinaio, cade trappola di una congiura e viene ingiustamente arrestato.… Continua a leggere… La città e il cinema – Il Conte di Montecristo

FacebookTwitterGoogle+LinkedInPinterestWhatsAppTumblrYahoo MailShare

La città e il cinema – Marinai in coperta

La dolce vita del giovane playboy romano Tony Raimondi (Little Tony) è interrotta dalla chiamata alle armi. Alla Spezia viene imbarcato sulla nave Doria insieme a un ricco milanese figlio di papà e a Ferruccio (Ferruccio Amendola, noto doppiatore di Robert De Niro, Al Pacino, Stallone, Milian e tanti altri). L’esplosivo trio mal si adatta… Continua a leggere… La città e il cinema – Marinai in coperta

FacebookTwitterGoogle+LinkedInPinterestWhatsAppTumblrYahoo MailShare

La città e il cinema – Campo Europa

Un lutto, una donna indecisa della propria vita, un filosofo-scrittore cantore dell’alienazione umana, e un bambino che gioca a costruire in riva al mare, tra le rovine di un vecchio edificio, simbolici labirinti con sassi e insetti morti, metafora dell’esistenza. Sono i protagonisti di CAMPO EUROPA, austero, poetico ed ermetico film del 1984 del regista… Continua a leggere… La città e il cinema – Campo Europa

FacebookTwitterGoogle+LinkedInPinterestWhatsAppTumblrYahoo MailShare

La città e il cinema – Uomini sul fondo

“Il più grande film di sommergibili fino ad oggi realizzato”, cita la locandina del film. Siamo all’inizio del secondo conflitto mondiale, e il Ministero della Cultura Popolare avvia la produzione di alcuni film che hanno come soggetto la guerra e le forze armate italiane. Il tenente di vascello Francesco De Robertis, responsabile del reparto cinematografico… Continua a leggere… La città e il cinema – Uomini sul fondo

FacebookTwitterGoogle+LinkedInPinterestWhatsAppTumblrYahoo MailShare