Il Bump Painting approda alla Spezia

E’ la nuova moda del momento, si chiama Bump Painting ed è insieme allo shooting fotografico il servizio più richiesto dalle coppie di genitori in attesa del lieto evento.

Il Bump Painting è una branchia del body Painting, attraverso dei colori chiamati comunemente – ceroni- si creano delle sfumature e dei decori, dipingendo il corpo dei soggetti.

Il Bump Painting 02

Infinite le varianti, che in base al tipo di tecnica utilizzata tra pennelli e aerografi si otterranno. La pittura su corpo anticamente, veniva utilizzata solo per scopi religiosi, rituali e  propiziatori utili ad allontanare il male, quindi a scopo protettivo, visto che  secondo alcuni maestri il colore teneva lontani gli insetti e formava uno strato protettivo contro le intemperie.

I colori con cui il body Painting viene eseguito, a differenza di quelli dei tatuaggi, hanno durata limitata ed il tempo di permanenza di questi ultimi sui corpi dipinti varia da qualche ora a qualche giorno, quindi per le donne in gravidanza nessun pericolo, soprattutto per la creatura in grembo, i colori utilizzati sono ipoallergenici ed atossici e vanno via senza uso di prodotti nocivi.

Molti si chiedono perché fare questi decori e servizi fotografici?

In primis lo scopo iniziale è quello di aiutare la futura mamma ad accettare i cambiamenti del proprio corpo valorizzando il suo aspetto che, comunque, non durerà a lungo.

Rendendo il tutto un gioco “egocentrico” si dona bellezza al cambiamento e insieme ad un pizzico di orgoglio, la coppia riesce a mostrare la propria dolcezza agli altri, attraverso dei ricordi permanenti con le foto.

Il Bump Painting 01

Emozionare ed emozionarsi attraverso l’arte e la collaborazione, accostando la scelta di un decoro floreale a una location spettacolare come quella di Porto Venere, è questo quello che è accaduto ad Antonietta e  Carmelo che si sono lasciati condurre e decorare da Me (Stefania Martinico) e Martina in un bellissimo pomeriggio di luglio per le vie e gli scogli di Porto Venere, ispirando la mia collaborazione con  Martinaruffiniphotography (https://www.facebook.com/Martinaruffiniphotography-660292524009663/?fref=ts) Diventa di fondamentale importanza per una persona creativa sentirsi dire: “Fai tu, anzi fate voi!”. E’ la più bella dimostrazione di stima e fiducia che la gente riponga su di te, permettendoti quindi, di ascoltare la luce del cuore e la pace dei pensieri, riuscendo così a crearti spazio. E respirando adrenalina ci si rilassa attraverso quei sorrisi che dicono molto, rispetto a infinite parole ipocrite e sciocche, “posso dare il meglio perché si fida di me. Posso fare di meglio perché nei suoi occhi c’è la speranza di vedere il bello al di fuori del mio mondo creativo

Ogni esperienza artistica ci permette di crescere migliorandoci, ogni collaborazione invece ci pone davanti nuovi step che trasmettono in noi la speranza di un futuro creativo fatto di buona volontà e colori personalmente ispirabili dal semplice tendersi la mano, la creatività è un dono se arricchito da altri punti di vista diventa Ricchezza.

Sono quindi ricordi che resteranno indelebili per tutta la vita e che faranno sentire l’adulto del domani amato ancora prima di aver visto la luce.. i significati sono infiniti.. ma noi ne abbiamo visto solo il lato positivamente creativo.

Il Bump Painting 03

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *