La chiesetta della Madonna dell’Olmo

madonnadellolmoSulle pendici del monte S. Croce, alle spalle della città,sorge tra i boschi una bianca chiesetta dedicata alla “Madonna dell’Olmo”.

Secondo la leggenda (molte chiese spezzine ne hanno una) nella prima metà del secolo scorso un boscaiolo tagliando un Olmo vide impressa nel tronco l’immagine della Madonna.

La popolazione accorse per vedere il miracolo e l’immagine, ritagliata dall’albero, venne portata nella Chiesa sottostante di Fabiano.

Il giorno dopo quando i primi fedeli entrarono in chiesa l’immagine della Madonna era sparita.

Venne ritrovata nel luogo preciso dove era apparsa e in quel punto venne eretto il bianco Santuario.

Questa la leggenda, che si sa ha sempre un pizzico di verità

il 9 Aprile 1834 la popolazione di Fabiano in onore Dell immagine della Madonna Dell olmo decide di costruire una grande cappella in ringraziamento per lo scampato pericolo delle pestilenze del 1817 e 1835.

Per tutta la durata dei lavori, ogni famiglia doveva mandare i propri figli a trasportare i materiali da costruzione per il Santuario.

La festa, molto sentita dagli spezzini, si festeggia la seconda domenica del mese di maggio di ogni anno.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code